Home Ipovisione Retinopatia diabetica
Retinopatia diabetica

Cos’è la retinopatia diabetica?

 Foto: retina di diabetico (con diapositi ialini)È una grave complicazione del diabete che colpisce la retina ed è una delle più importanti cause di ipovisione e di cecità nei Paesi sviluppati (secondo l'Oms il 14% dei disabili visivi deve la propria condizione a questa malattia contro il 3,9% a livello mondiale*). Secondo l'Oms il diabete colpisce oltre 220 milioni di persone nel mondo; stando all'Istat solo in Italia i diabetici rappresentano il 4,8% della popolazione. Pertanto, è essenziale eseguire controlli periodici del fondo oculare e, se necessario, sottoporsi ad esami specifici (come fluorangiografia e OCT) per valutare l'eventuale presenza della malattia e la sua gravità. Quest’ultima dipende, in massima parte, dal grado di scompenso del diabete: ciò che conta non è solo il valore della glicemia, ma anche le variazioni quotidiane (differenza tra massimo e minimo). Quindi, è di fondamentale importanza controllare periodicamente il livello di zuccheri nel sangue e mantenerli sempre entro i limiti normali. Un test attendibile per valutare il compenso della glicemia è l’emoglobina glicosilata: si misura con un semplice prelievo sanguigno e dà una misura dell’andamento degli ultimi mesi.

 

FONTE IAPB - International Agency for the Prevention of Blindness

Per approfondire clicca qui!

Ultimo aggiornamento Sabato 06 Novembre 2010 17:14