Sistemi Kepleriani

I sistemi ottici Kepleriani sono sistemi telescopici come i sistemi Gallileiani, ma si differenziano da questi ultimi per la differente struttura ottica della quali sono composti.

Questi ausili strutturati da un sistema di lenti positive unito ad un prisma chiamato Prisma Raddrizzatore in grado di ribaltare l'immagine catturata e capovolta dal sistema.

Tale sistema ottico permette di fornire ingrandimenti da lontano notevolmente superiori rispetto al sistema galileiano.

La messa a fuoco dei testi di lettura può esser ottenuta attraverso l'utilizzo lenti addizionali poste frontalmente al sistema, le quali permettono di raggiungere ingrandimenti sino a 16x.

Alcuni ausili, tramite una vite o un anello rotante, possono permettere la regolazione millimetrica anche senza l'ausilio di lenti addizionali.

 

FONDA Kepleriano

Sistema telescopico

 

 

Occhiale Kepleriano

Il sistema kepleriano a focalità variabile rappresenta una buona scelta per la visione da lontano e da vicino.

 

Sistema Kepleriano tascabile

 

Occhiale Beecher Mirage

E' un sistema telescopico (a specchi interni) kepleriano binoculare a grande campo con una eccellente luminosità e un ingrandimento di 7x30. Sistema molto utile per guardare la TV, teatro, eventi sportivi e musei.

 

FONDA kepleriano è un sistema prismatico monoculare a focalità variabile, tascabile o applicabile su montatura.
I sistemi 2.75x8 e 4x12 sono disponibili anche con anello per facilitarne l’impugnatura.

Il sistema 3,8x11 è indicato per l’applicazione su montatura e rappresenta la vera novità in ambito di sistemi kepleriani, poiché è l’unico che offre un campo visivo di 16°.

Per la visione binoculare è disponibile l’intera gamma dei sistemi indossabili Beecher Mirage™.

Un'ulteriore novità è rappresentata dal sistema MINOX, il quale offre un elevato ingrandimento e soprattutto un’ergonomia ottimale.

 

Clicca qui per ulteriori informazioni