Per vedere da lontano

Per vedere lontano, la persona ipovedente o vista fragile può ricorrere ad ausili ottici come :

 

FONDA Far, lenti prismatiche ingrandenti, le quali, grazie all’insieme dell’effetto prismatico e dell’ingrandimento, facilitano la fissazione eccentrica sui PRL (Locus Retinici Preferenziali)individuati da lontano .

L’orientamento individuale del prisma, l’ingrandimento e la pigmentazione fotoselettiva, possono consentire un aumento della profondità di campo, migliorare la postura e incrementare l’acutezza visiva anche oltre a + 50%.

Le lenti FONDA Far possono essere prodotte con pigmentazione fotoselettiva blue blocker per proteggere i mezzi oculari dai raggi UV e dalla luce blu, per aumentare il contrasto e quindi ottimizzare la capacità visiva.

 

- FONDA galileiano è un sistema telescopico ingrandente afocale, utile sia per vedere vicino sia per vedere lontano. Grazie alle lenti addizionali positive, da anteporre all’obiettivo, si ottiene un sistema telemicroscopico che permette un ingrandimento da 2.1x, e 2.5x per lontano.

 


- FONDA kepleriano è un sistema prismatico monoculare a focalità variabile, tascabile o applicabile su montatura. I sistemi 2.75x8 e 4x12 sono disponibili anche con anello per facilitarne l’impugnatura.Il sistema 3,8x11 è indicato per l’applicazione su montatura e rappresenta la vera novità in ambito di sistemi kepleriani, poiché è l’unico che offre un campo visivo di 16°.